30 luglio 2019

Gli Atti Diversi dello stato civile nel Regno di Napoli

Sulla rivista “Rassegna degli Archivi di Stato” della Direzione generale Archivi è stato pubblicato l’articolo Gli Atti Diversi dello stato civile nel Regno di Napoli di Ferdinando Salemme, funzionario archivista dell’Archivio di Stato di Napoli e membro della redazione del portale Antenati.

L’archivista mette in evidenza l’evoluzione storica nel Regno di Napoli di un altro registro dello stato civile, quello degli “Atti diversi”. In questo registro si racchiudevano gli atti delle nascite pervenute nelle traversate di mare, gli atti di ricognizioni, gli atti di adozioni, gli atti di morti fuori dal proprio domicilio, gli atti di nati morti, gli atti di legittimazioni, e sentenze di rettifiche. Gli atti dei trovatelli furono inseriti nei normali atti di nascita.