Racconta la tua storia di famiglia

Viaggio nel passato: la scoperta dei miei antenati Il filo conduttore della mia famiglia, la ferrovia adriatica Un viaggio nel tempo, cercando le mie radici Perché mi chiamo così? La ricerca di un genealogista appassionato Riscoprire il passato per ricongiungersi al presente

Se il Portale degli Antenati è stato utile alla tua ricerca genealogica e ha contribuito al recupero di informazione sui tuoi antenati, scrivi la tua storia di famiglia e la tua personale esperienza di ricerca, evidenziando:

• Le motivazione della ricerca genealogica;
• Le fonti consultate, private o pubbliche, archivi e biblioteche, risorse digitali etc.
• I risultati attesi o sperati e quelli raggiunti;
• È possibile allegare delle foto in formato jpg 300 dpi o un file audio.

Dopo aver fornito un titolo al tuo elaborato, invialo alla Redazione e potrai vederlo pubblicato in questa sezione delle “Storie di Famiglia” in modo da condividerla con gli altri utenti del Portale.

Ultimo aggiornamento: 09/10/2018

Queste sono le storie inviateci dagli utenti del portale Antenati:

Perché mi chiamo così? La ricerca di un genealogista appassionato di Cosimo Lafuenti (Dipartimento di Scienze Biomediche – Polo Vallisneri, Università di Padova)

Riscoprire il passato per ricongiungersi al presente di Silvana Echevarria (Uruguay)

Un viaggio nel tempo, cercando le mie radici di Antonio Carullo (Osimo)

Il filo conduttore della mia famiglia, la ferrovia adriatica di Flavia Pizziolo (Roma)

Viaggio nel passato: la scoperta dei miei antenati di Christian Luzi (Pesaro e Urbino)