29 Novembre 2021

Comunicato agli Utenti

Gentili utenti,

vi ringraziamo per le centinaia di messaggi e commenti che ci avete inviato attraverso il modulo Contatti, e che consentono di perfezionare le funzionalità del Portale.

Come sapete, l’attività di reingegnerizzazione si è resa necessaria in quanto la versione precedente del Portale non garantiva la sicurezza e la stabilità necessarie dal punto di vista infrastrutturale e per questo non sarà possibile ripristinarlo. Nel corso dei prossimi mesi proseguiranno le attività di miglioramento e implementazione delle funzionalità del nuovo Portale.

Abbiamo tenuto conto di tutte le vostre osservazioni e, dove è stato possibile, siamo già intervenuti per poter migliorare la fruizione del Portale.

Tra queste, segnaliamo:

Indicazione della segnatura del registro, anche nelle righe del result-set.
Il numero di corda e tutti i dati che ad esso sono affiancati (per es. l’indicazione delle iniziali per gli Indici decennali, i cognomi nei “Fogli di famiglia” oppure le frazioni e i cognomi per il “Ruolo della popolazione” dell’Archivio di Stato di Padova) sono visibili sia nella pagina di dettaglio del registro sia nella pagina dei risultati di ricerca.

Nuovi criteri di ordinamento per le “faccette”.

Oltre al criterio di ordinamento per rilevanza previsto di default, cliccando su “Espandi” è possibile visualizzare le occorrenze in ordine alfabetico (A/Z) o cronologico (per gli Anni).

Recupero delle URL del precedente Portale

Dai vostri commenti siamo venuti a conoscenza che molti avevano salvato le URL del vecchio Portale per le proprie ricerche personali, per le attività di indicizzazione su FamilySearch.org e nell’ambito di progetti come Wikitree: al fine di consentire l’accessibilità a queste risorse, ci siamo attivati per garantire, nelle prossime settimane, il collegamento tra vecchia e nuova URL per un tempo limitato, in attesa del rilascio della funzionalità di bookmark secondo le specifiche ARK. Le date in cui il collegamento sarà disponibile saranno comunicate sul Portale.

Problematiche relative ai singoli Archivi di Stato:

  • Abbiamo provveduto a risolvere le problematiche di consultabilità relative allo Stato civile italiano dell’Archivio di Stato di Roma.
  • Saranno caricati a breve i registri dello Stato civile napoleonico (comuni della provincia) dell’Archivio di Stato di Napoli.
  • I documenti relativi all’Archivio di Stato di Firenze sono stati ripristinati secondo quanto presente nella precedente versione del Portale. Si comunica che i dati contenuti nei registri sono al momento in via di revisione, e, pertanto, nelle prossime settimane sarà reso disponibile l’esito della revisione.

Pubblicazione di nuovi Archivi e nuovi documenti

Nei prossimi mesi verrà incrementato il patrimonio pubblicato, sia con nuovi Archivi di Stato sia con ulteriori registri di Archivi di Stato già presenti, in linea con la programmazione condivisa con FamilySearch. Gli ultimi Archivi pubblicati verranno indicati nell’omonima sezione del Portale, con specifica degli estremi cronologici e della consistenza.

Copie autentiche dei documenti e download delle immagini

Si ricorda che per ottenere una copia autentica dei documenti reperiti nel Portale Antenati è necessario contattare l’Archivio di Stato detentore dei documenti originali, i cui recapiti sono consultabili tramite le schede degli Istituti nella sezione Esplora gli Archivi.

Si segnala che in futuro sarà possibile accedere, tramite credenziali, ad un’area utente del portale all’interno della quale, una volta registrati, sarà possibile anche scaricare le immagini. In questo modo sarà possibile conservare memoria degli eventi di download. Si ricorda che il download delle immagini è possibile solo per i fini consentiti.

Ricerche per conto degli utenti

Si sottolinea che il Portale, da sempre, non effettua ricerche genealogiche o anagrafiche per conto degli utenti, ma rende disponibile la documentazione per effettuare queste ricerche autonomamente, pertanto non possiamo dare riscontro a questo tipo di richieste e vi invitiamo a non inserirle nel modulo contatti.

Certificati di Stato civile

In considerazione delle numerose richieste di certificati di stato civile, si ricorda che il portale Antenati non fornisce questo servizio: il rilascio di certificati ed estratti dagli atti dello Stato civile, necessari per la presentazione della domanda di riconoscimento della cittadinanza italiana, è di competenza dell’Ufficiale dello Stato civile del Comune ove tali atti sono conservati (a partire dal 1866), che provvede anche a svolgere le ricerche richieste dai privati in tali atti, ai sensi dell’art. 450 del Codice civile. Per ottenere tali documenti, è pertanto necessario rivolgersi al Comune ove è stato formato l’atto.

Storie di famiglia

Per il Portale è estremamente importante la partecipazione da parte degli utenti che abbiamo valorizzato in particolare nella sezione Racconta la tua storia, stiamo implementando anche questa attività elaborando un modulo specifico con il quale potrete inviarci le vostre storie di famiglia.

Come contribuire?

Ad oggi, è possibile contribuire all’indicizzazione dei registri partecipando ai progetti presenti sulla pagina Family Search Progetti italiani. Per qualunque problema sull’attività di indicizzazione vi preghiamo di contattare direttamente Family Search. Potete invece utilizzare il modulo Contatti per segnalarci eventuali refusi nell’indicizzazione.

Segnalazioni e problemi

Prima di contattarci, vi invitiamo a leggere con attenzione le FAQ. Anche nel modulo Contatti  potete trovare risposta alle domande più frequenti. Vi preghiamo di contattarci solo per segnalare bug e anomalie che possano essere oggetto di intervento puntuale, in modo da poterle risolvere al più presto.